Casa Ponte: una buona palestra per agevolare l’autonomia nei disabili

Nell’ottica di semplificare la vita quotidiana ci si può imbattere in progetti speciali che coniugano attenzione per le fasce più deboli e domotica. Qualche settimana fa siamo stati chiamati a curare la progettazione domotica di una Casa Ponte a Chieri, in provincia di Torino. Si tratta di un alloggio gestito da operatori specializzati, nel qualeContinua a leggere “Casa Ponte: una buona palestra per agevolare l’autonomia nei disabili”

Il Design Thinking applicato alle abitazioni domotiche

Il processo con cui sono abituati a lavorare gli Architetti è molto simile a quello che caratterizza il Design Thinking. Su Wikipedia ne troviamo una definizione che chiarisce cosa si intenda con questo termine: “Il Design Thinking è l’insieme dei processi cognitivi, strategici e pratici con il quale la progettazione di prodotti, edifici e macchinari è sviluppataContinua a leggere “Il Design Thinking applicato alle abitazioni domotiche”

Competenze necessarie per realizzare un progetto domotico

Per realizzare un progetto domotico, residenziale o commerciale, è sempre più importante avere competenze che permettano di controllare direttamente gli elementi di automazione fin dai primi momenti. Così da poterli integrare in modo armonico nella visione progettuale totale. Attraverso l’applicazione ragionata di metodologie centrate sull’utente, l’Architetto può: controllare l’impatto degli elementi domotici sul suo progetto, gestireContinua a leggere “Competenze necessarie per realizzare un progetto domotico”

La domotica migliora l’esperienza utente negli alberghi

La building automation negli alberghi è un tipo di automazione abbastanza comune ormai da molti anni.Scelta principalmente per migliorare il risparmio energetico e la gestione amministrativa delle strutture ricettive, aiuta a garantire un soggiorno piacevole all’utente. Potresti già aver seguito dei lavori di ristrutturazione alberghiera, quindi avrai già affrontato con il tuo cliente le peculiaritàContinua a leggere “La domotica migliora l’esperienza utente negli alberghi”

Eliminare le chiavi. Come cambia l’accesso ai bed & breakfast con la domotica

Come Architetto ti sarà capitato di occuparti della ristrutturazione di bed & breakfast o appartamenti adibiti al soggiorno temporaneo di ospiti. La tecnologia domotica può migliorare la gestione dell’accoglienza degli ospiti, facilitando il lavoro del tuo cliente.Un progetto domotico mirato a cogliere le sue esigenze, può aiutarlo ad eliminare le chiavi e il relativo passaggioContinua a leggere “Eliminare le chiavi. Come cambia l’accesso ai bed & breakfast con la domotica”

5 motivi per cui l’uso della domotica può modificare il progetto iniziale

La domotica introduce nuove esigenze di spazio e consumi che possono portare a modificare il progetto iniziale.Non si può più procedere con l’approccio tradizionale che prevede, solitamente in questo ordine, la stesura dei calcoli: riguardanti la struttura architettonica, energetici, illuminotecnici domotici. L’impianto domotico permette di muoversi trasversalmente, all’interno dello spazio abitativo, rispondendo alle esigenze delContinua a leggere “5 motivi per cui l’uso della domotica può modificare il progetto iniziale”

Chi è l’Ambient Intelligence Designer?

Quando si progetta una casa domotica è importante mettere in luce una nuova figura professionale: quella dell’Ambient Intelligence Designer.Insieme all’Architetto e al System Integrator, concorre alla realizzazione delle abitazioni domotiche. Il concetto di ambient intelligence rappresenta lo scenario nel quale gli uomini vivono circondati da dispositivi con capacità computazionali e interattive. Si tratta di sistemi collegatiContinua a leggere “Chi è l’Ambient Intelligence Designer?”

Il progetto domotico non sostituisce il progetto elettrico. Lo integra!

Il progetto domotico è diverso dal progetto elettrico. E servono entrambi.Assodato questo, bisogna mettere in conto che per raggiungere l’obiettivo del tuo cliente, cioè la casa che gli farà dire: “Che meraviglia!” bisognerà prevedere, nel team, la presenza di un Progettista Elettrico e di un Progettista Domotico. Dopo lunghe chiacchierate con il cliente l’Architetto haContinua a leggere “Il progetto domotico non sostituisce il progetto elettrico. Lo integra!”

Il risparmio energetico e la buona progettazione domotica

Il risparmio energetico può arrivare a picchi elevati grazie ad una buona progettazione domotica.L’Architetto può far raggiungere all’immobile livelli di risparmio inimmaginabili con gli impianti elettrici tradizionali. Ridurre gli sprechi favorisce il risparmio energetico Alla base di un buon sistema domotico troviamo: un uso consapevole dei materiali e dell’energia elettrica; una gestione corretta di elettrodomesticiContinua a leggere “Il risparmio energetico e la buona progettazione domotica”

5 cose da verificare con il cliente prima di progettare la domotica della sua casa

Quando il tuo cliente varca la soglia dello studio chiedendoti di progettare la domotica della sua nuova casa e comincia a parlare di smart home, automazioni e bizzarrìe viste a casa del vicino… tu, Architetto, sai che sarà una lunga giornata.Ti capiamo e siamo qui per affiancarti nel compito di effettuare la progettazione domotica idealeContinua a leggere “5 cose da verificare con il cliente prima di progettare la domotica della sua casa”